NEWS

3 Novembre - ore 21 

Prima del film al Cinema Eduardo di Opera (MI)

 

Il film “L'isola sbagliata” nasce dalla collaborazione del regista Giorgio Magarò, attivo da numerosi anni sul territorio pavese con la produzione di film e documentari a carattere sociale, l'attore e regista teatrale Roberto Corona e l'attore cinematografico Luigi Cori.

Girato quasi integralmente su un'isola del Po al largo di Monticelli Pavese e Chignolo Po, il film è un viaggio fantastico e intimista nell'amicizia e nella ricerca di se stessi, attraverso i sogni e gli incubi più profondi. Il fiume visto come un luogo di passaggio, che unisce  e divide le vite degli uomini, l'isola come metafora del nostro mondo interiore e delle nostre relazioni.

L'isola sbagliata narra lo smarrimento di due amici e colleghi davanti alla sparizione della propria imbarcazione durante una breve sosta sull'isola. Questo naufragio inaspettato costringerà i due uomini a sopravvivere in attesa di aiuti che sembrano non arrivare, nonostante la breve distanza dalla riva.

Una situazione paradossale che si trasformerà in tragedia e dove i sogni sembrano inspiegabilmente prendere il sopravvento.